lunedì 23 giugno 2014

A Viterbo con Caffeina

Dal 27 giugno al 6 luglio Viterbo ospiterà l'ottava edizione del Caffeina Festival. Incontri con gli autori, musica, reading, teatro, laboratori, libri, dibattiti, anteprime nazionali, proiezioni. Occasione preziosa di scambio, per i temi che riguardano più strettamente il nostro progetto, sarà quella di sabato, 5 luglio. Alle 18.45, nella Sala conferenze di Palazzo Gentili, si parlerà di Storie di confine. Flussi migratori e controllo delle frontiere con Michele Pifferi (Università degli Studi di Ferrara), Luca Masera (Università degli Studi di Brescia), Eliana Augusti (Università del Salento), Raffaele Miele (Direttore della Rivista immigrazione.it) e Carlo Sotis (Università degli Studi della Tuscia). L'iniziativa, promossa da Alberto Spinosa in collaborazione con il Dipartimento di Studi linguistico-letterari, storico-filosofici e giuridici dell'Università degli Studi della Tuscia, guarderà da una prospettiva multidisciplinare ad uno dei fenomeni sociali più controversi del nostro tempo, tentando di restituire un contributo utile al dibattito. 

venerdì 16 maggio 2014

Passaggi 2014 - Giugno

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Catania ospiterà il prossimo 4 giugno, nell'ambito del Ciclo itinerante Passaggi, il Seminario "Spazi pubblici e spazi privati nell'area del Mediterraneo". Coordinatore dei lavori, Biagio Andò (Università degli Studi di Catania). Introduce Eliana Augusti (Università del Salento). 


Leo Orlandini ph.


ANTONIO CANTARO
(Università degli studi di Urbino)
Secolarizzazione e de-secolarizzazione nelle nuove costituzioni arabo-islamiche

IGNAZIO CASTELLUCCI
(Università degli studi di Trento)
Finanza islamica tra tradizione e modernità

FEDERICO CRESTI
(Università degli studi di Catania),
Diritti fondamentali ed amministrazioni coloniali


Catania, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, 4 giugno 2014




Chiuderà la sessione estiva del Ciclo, l'incontro napoletano del 12 giugno, ospite Massimo Meccarelli (Università degli Studi di Macerata). Introduce e coordina i lavori Cristina Vano. 


MASSIMO MECCARELLI
(Università degli Studi di Macerata)
Sovranità e tutela dei diritti: ius peregrinando e limiti di un binomio moderno

FULVIO PALOMBINO
(Università degli Studi di Napoli “Federico II”)
Testo unico sull’immigrazione vs diritti fondamentali



Napoli, Aula della Biblioteca "A. Guarino", 12 giugno 2014 

domenica 4 maggio 2014

Passaggi 2014 - Maggio

Continua il Ciclo "itinerante" di Seminari di Storia, Diritto e Politica internazionale Passaggi.
Il prossimo 23 maggio 2014, doppio appuntamento a Pavia e Ferrara.

Leo Orlandini ph.

PAVIA

L’etnia meticcia: italiani, somali, italosomali 

Antar Mohamed Marincola
autore con Wu Ming 2 di Timira (Einaudi 2012)

Kaha Mohamed Aden
autrice di Fra-intendimenti (Nottetempo 2010)

Luca Ciabarri
(Università degli Studi di Milano)


Aula Seminari - h. 9.00
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali
Università degli Studi di Pavia


* * *


FERRARA

Giuseppe Campesi
(Università degli Studi di Bari)
La detenzione amministrativa degli stranieri. 
Storia, diritto, politica
(Carocci, 2013)


Intervengono: 

Michele Pifferi (Università degli Studi di Ferrara)
Emilio Santoro (Università degli Studi di Firenze)
Mario Savino (Università degli Studi di Ferrara)

Partecipano:

Jura Gentium. Centro di filosofia del diritto internazionale e della politica globale,
Stefania Carnevale, Orsetta Giolo, Ciro Grandi, Lucia Re, Filippo Ruschi



mercoledì 2 aprile 2014

Passaggi 2014 - Aprile

Lo scorso 10 marzo 2014 ha preso ufficialmente avvio a Lecce, nella sede del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università del Salento, il Ciclo "itinerante" di Seminari di Storia, Diritto e Politica internazionale Passaggi

Nell'ambito delle attività che coinvolgono congiuntamente tutte le Unità FIR, Passaggi ha visto e vedrà alternarsi nelle sedi di Lecce, Napoli, Pavia, Catania e Ferrara, studiosi ed esperti di chiara fama, tutti chiamati a partecipare la discussione sui temi oggetto della ricerca in corso. 

Dopo i primi incontri leccesi con Giuseppe Patisso (Università del Salento), Colonialismo, imperi e legislazione schiavista nei secoli XVI-XVII, Ignacio de la Rasilla del Moral (Brunel University - London), I giuristi e la memoria: trapianti giuridici e diritto internazionale nella Spagna franchista, i lavori proseguiranno a Napoli, dove, il prossimo 10 aprile, Pietro Pustorino (Università di Siena) e Virginia Amorosi (Università degli Studi di Napoli "Federico II"), nell'ambito del percorso  d'unità Migrazioni e trapianti. Seminari di Storia, Diritto e Relazioni internazionali, presenteranno le relazioni Convenzione europea dei diritti dell’uomo e protezione dello straniero Dalla legislazione transnazionale al diritto internazionale del lavoro. Seguirà la proiezione del documentario Migranti. Storie di fuga e speranza nell'Italia del secolo scorso, con gli interventi di Elio Mazzacane (Rai 3) e Michele Fianco (Progetto di comunicazione culturale per la valorizzazione degli archivi storici comunali). 

Passaggi proseguirà fino al prossimo giugno, per poi riprendere, dopo l'interruzione estiva, a settembre. 

A breve il programma completo degli incontri. 



martedì 19 febbraio 2013

Migration Policies and Legal Transplant in the Mediterranean Area: Control Strategies between Colonialism and Post-Colonialism (Politiche migratorie e legal transplant nel Mediterraneo: strategie di controllo tra colonialismo e post-colonialismo) è il titolo del Progetto FIR (Futuro In Ricerca 2012) ammesso a finanziamento dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) per il triennio 2013-2016.



Agim Sulaj, Immigration (olio su tela, 80x60)
L'MPLT.MA coinvolge, in un percorso di ricerca comune, storici del diritto, africanisti, filosofi del diritto, pubblicisti, privatisti, penalisti e comparatisti afferenti agli Atenei del Salento, di Ferrara, Napoli e Pavia con l'obiettivo di ricostruire, da una prospettiva interdisciplinare, internazionale e comparativa, le politiche migratorie e i legal transplant di modelli e soggetti di diritto che hanno caratterizzato l'area mediterranea dalla metà del secolo diciannove ai nostri giorni. Coordinatore nazionale è la dr. Eliana Augusti, ricercatore (RTD) presso l'Università del Salento. Responsabili di Unità di Ricerca, rispettivamente per le sedi di Ferrara, Napoli e Pavia, il prof. Michele Pifferi, associato di Storia del diritto medievale e moderno, il prof. Fulvio Maria Palombino, associato di Diritto Internazionale, e il dr. Antoniomaria Morone, ricercatore (RTD) di Storia e Istituzioni dell'Africa. Partner stranieri, tre centri di ricerca internazionale: l'Università di Limerick (Irlanda) con Sean Patrick Donlan, professore di Diritto Pubblico Comparato, presidente di Juris Diversitas e segretario generale della World Society of Mixed Jurisdiction Jurists; l'Università di Malta, con David E. Zammit, professore di Diritto e Antropologia e Direttore del Dipartimento di Diritto Civile; l'Équipe Poitevine de Recherche et d'Encadrement Doctoral en Sciences Criminelles (EPRED) di Poitiers (Francia).